Hestetika è anche su LeKiosh

logo-lekiosk

E’ disponibile anche la versione International in Inglese

 

Elenco dove è possibile trovare Hesteika

MILANO CITTA’

 

 

Ecco una preview di quello che troverete in questo numero

HESTETIKA Vol. 35 è IN EDICOLA E SU LEKIOSK

È in edicola e sulla piattaforma digitale LeKiosk il numero 35 di HESTETIKA, il magazine che, nelle sue 180 pagine e gli oltre 30 articoli, raccoglie e racconta il nuovo che avanza nel mondo dell’arte e del design, dando visibilità alle eccellenze nei vari campi artistici con un occhio di riguardo ai nuovi talenti.

Lo speciale di questo numero è dedicato alla parola. Parola come supporto per l’arte ed espressione della stessa. Parola nell’arte antica, nell’arte moderna e in quella contemporanea. Dello speciale fanno parte le interviste a Olivia Steele, Anatol Knotek, Pierluigi Fresia, Amberella, Letizia Cariello, e i pezzi sul Futurismo e Marinetti, Alice Attie, le Guerrilla Girls, Jenny Holzer (di cui ci ha parlato Lorenzo Giusti, Direttore della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo e curatore dell’ultima mostra italiana, da poco conclusasi, ideata dall’artista statunitense per il Palazzo della Ragione proprio nel cuore della Città Alta bergamasca).

Sicuramente appassionante è poi il racconto sull’essenza della collezione Thannhauser: è la prima volta che i più importanti capolavori della collezione Thannhauser del Guggenheim arrivano in Europa. Dopo la prima tappa al Guggenheim di Bilbao e la seconda all’Hotel de Caumont di Aix-en-Provence, Palazzo Reale di Milano rappresenta la tappa conclusiva della mostra. L’altra esposizione di cui Hestetika parla in questo numero è “Il Sarcofago di Spitzmaus e altri tesori”, in scena fino al 13 gennaio 2019 alla Fondazione Prada di Milano e curata dal regista Wes Anderson e dall’illustratrice Juman Malouf.

Naturalmente non potete perdere anche le interviste a Valentina Ornaghi e Claudio Prestinari, Vittore Frattini, Christian Fogarolli, Antoine Schneck e a Simona Cozzupoli, l’artista collezionista. Ah, lo sapevate che a Roma esiste un’edicola speciale? Si chiama Erno (Edicola Romana Non Ordinaria). Per la sezione “Work In”, poi, le interviste a Rudy Pulcinelli, Antonella Gerbi, Paola Musicò e Foglietta.

Immancabili infine le rubriche: le ultime news dal mondo dell’arte, dei motori, degli orologi, dell’Hi-Tech.




Seguici su Instagram