Non Avere Timore in Triennale a Milano

Non Avere Timore in Triennale a Milano

La mostra traduce l’esperienza di un eremitaggio condiviso, quello tra Roberto Pietrosanti e Giovanni Lindo Ferretti. I nove mesi di intensi scambi epistolari, conversazioni e collaborazioni che hanno dato vita alle opere in mostra sono raccontati dalle fotografie di Leonardo Aquilino.

Centrale in questa mostra è il tema della voce. Suono primordiale, primo segnale della nascita, espressione di partecipazione religiosa. Oggetto di indagine continua per i due artisti che, in cerca di una risposta possibile agli interrogativi del presente, trovano nella voce della Rivelazione i valori persi di una spiritualità contemporanea capace di invadere e trascendere i linguaggi di musica e arte.

Lungo il percorso espositivo, il silenzio nelle opere di Pietrosanti viene infranto dall’intervento vocale e verbale di Ferretti. Così, musiche e voci si confondono nelle installazioni e nelle tele in mostra tracciando una mappa astrale della verità, di cui è necessario Non avere timore.

Il progetto espositivo è interamente curato, organizzato e comunicato dagli studenti al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati della Facoltà di Arti, turismo e mercati dell’Università IULM, di cui è preside Vincenzo Trione. La mostra è il prodotto di un’esperienza unica nel panorama italiano che mira a ridurre la distanza tra il sistema universitario e quello del lavoro grazie alla collaborazione tra la Triennale di Milano e l’Università IULM, giunta con successo alla settima edizione.

 

Non Avere Timore
Roberto Pietrosanti – Giovanni Lindo Ferretti
Immagini di Leonardo Aquilino
9 MAG – 10 GIU 2018

Palazzo della Triennale
Viale Alemagna,6 – 20121 Milano

 


Tag: triennale di milano