Dopo lo straordinario riscontro della pubblicazione di debutto, siamo orgogliosi di presentarvi il secondo numero di Hestetika.

Nell’anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità nazionale anche noi abbiamo scelto di raccontare nella cover story l’arte lo storico momento di passaggio che ha fatto una Nazione. I quadri più significativi della collezione privata Boga, che illustrano momenti particolari legati alla storia di quegli anni, vengono reinterpretati in una serie di scatti fotografici che li rendono attuali; la storia di fine ‘800 e primi ‘900 è fatta di tante piccole, grandi storie: perchè la particolarità dell’Unità italiana viene proprio dalla ricchezza delle sue parti.

Inoltre all’interno un’intervista con Flavio Arensi, curatore della mostra di Mimmo Paladino a Palazzo Reale di Milano; una chiacchierata nello studio londinese della graphic designer Kate Moross; la storia dell’arte come patrocinata da un grande gruppo italiano, ovvero Eni; un inedito sguardo narrativo sull’Egitto; il talento artigianale tutto da scoprire di Danilo Seregni; la moda italiana che piace agli americani di Caterina Gatta; la cucina pop di Davide Oldani; gli studenti della NABA – Nuova Accademia di Belle Arti che si misurano con la creazione del logotipo di un partito; e tanti, tanti altri contenuti. Anche il Ministro della Gioventù Giorgia Meloni racconta, in una lunga ed appassionata intervista, quello che il suo Ministero sta concretamente facendo per aiutare i giovani talenti ad emergere.

 

Seguici su Instagram