L’edizione di giugno di Art Basel a Basilea è stata rinviata a settembre. 

A seguito della pandemia di COVID-19 e del suo impatto senza precedenti in tutto il mondo, Art Basel ha deciso di rimandare la fiera di giugno. L’edizione 2020 di Art Basel si svolgerà ora alla Fiera di Basilea dal 17 al 20 settembre 2020, con giorni di anteprima il 15 settembre e il 16 settembre 2020.
 
Questa decisione è stata presa in stretta consultazione con una vasta gamma di galleristi, collezionisti, partner ed esperti esterni, con l’obiettivo sia di proteggere la salute e la sicurezza della nostra comunità, sia di assicurare che la fiera sarà seguita dal maggior numero possibile di collezionisti, curatori e professionisti dell’arte della nostra rete globale.

Marc Spiegler, direttore globale, Art Basel ha dichiarato:
“Ringraziamo le nostre gallerie per il supporto e la comprensione della nostra decisione estremamente complessa di rinviare la fiera. Speriamo che la situazione migliori rapidamente e lavoreremo a stretto contatto con i nostri espositori per offrire una fiera di successo a settembre. Allo stesso tempo, siamo consapevoli di quanto sia dinamica la situazione COVID-19 e continueremo a monitorare da vicino gli sviluppi. La salute e la sicurezza dei nostri espositori, partner, ospiti e team rimane la nostra priorità principale e adatteremo tutta la nostra pianificazione alla situazione in via di sviluppo. “

Nel frattempo, Art Basel continuerà a investire e migliorare la sua nuova piattaforma digitale – le sale di osservazione online – come modo per supportare le gallerie in questi tempi difficili. Ulteriori dettagli sui nostri sforzi digitali saranno condivisi nelle prossime settimane.

Tag

art basel Corona Virus