Il nuovo concept per il bagno di India Mahdavi per Bisazza di Parigi

Il nuovo concept per il bagno di India Mahdavi per Bisazza di Parigi

Lo showroom Bisazza di Parigi è una delle più importanti realtà riguardanti brand italiani del “lusso” nel settore del design e nella produzione di mosaici in vetro.

Bisazza-Bagno_THE-MAHDAVI-COLLECTION-Courtesy-of-Bisazza

Promuoverà al suo interno fino al 19 gennaio 2019 nella sede di rue Madame, un nuovo concept per il bagno, firmato ancora una volta dall’architetta e designer India Mahdavi, già presente in passato (nel 2015) presso lo showroom parigino con la collezione di piastrelle Cementiles, realizzate a mano, adornate con motivi grafici optical, ispirate all’arte grafica degli anni ‘70.
Per chi non la conoscesse, India Mahdavi, classe 1962, nasce a Teheran da padre iraniano e madre egiziana, e trascorre la sua infanzia al seguito dei genitori negli Stati Uniti, in Germania e in Francia, dove si stabilirà definitivamente. Laureata in Architettura, industrial design (alla Cooper Union di NY), in arti grafiche e come arredatrice (rispettivamente presso la prestigiosa School of Visual Arts e la “innovativa” Parsons The New School for Design entrambe di New York), India inizia la sua carriera collaborando con lo studio dell’architetto e decoratore francese Christian Liaigre, diventandone in seguito la direttrice artistica per ben sette anni. Dal frutto di questa importante esperienza India decide di cimentarsi in progetti più ambiziosi che come vedremo riscuoteranno un meritato successo internazionale. Ripercorrendo dunque la sua intensa carriera la vediamo impegnata nel 1999 con il suo primo studio di creazioni « rue de Las Cases » inaugurato nell’omonima via parigina, e ad oggi conosciuto per la realizzazione di molteplici progetti internazionali in ambito architettonico e nell’arredo di interni. Mentre nel 2003 sempre a Parigi apre il primo showroom personale e nel 2011 una boutique dedicata ai Petits Objets.

Bisazza-Bagno_THE-MAHDAVI-COLLECTION-Courtesy-of-Bisazza

Insignita di numerosi premi, decorata nel 2015 con la più alta onorificenza francese riservata agli artisti: “Officier des Arts et de Lettres”, India Mahdavi vanta nel suo percorso considerevoli collaborazioni che spaziano dall’ambito della moda con grandi firme come Valentino, Givenchy, all’arredamento “commerciale”. Infatti su richiesta del noto lobbista francese Thierry Costes, proprietario dei famosi caffè e bistrot parigini Café français e Café German cura di sana pianta gli interni contribuendone al successo. Da qui in poi continuerà con i celebri saloni da tè Ladurée aperti a  Ginevra, Los Angeles e Tokyo oltre a vari ristoranti di lusso come il  tre stelle Michelin The Gallery at sketch di Londra, per il quale vince quattro premi.

Realizza anche gli interni di  numerosi hotel come il Condesa DF in Messico, l’Hotel du Cloître a Arles, il Monte Carlo Beach per il quale ottiene nel 2010 il premio per migliore Hotel de Charme.

Tra i pezzi d’arredo che marcheranno l’arte decorativa contemporanea ricordiamo gli sgabelli Bishop in ceramica smaltata, e la poltrona Charlotte in velluto e ottone.

Per questa nuova collaborazione con Bisazza, India Mahdavi rinnova l’idea del bagno con una linea innovativa dalle forme morbide e lineari e dai colori accesi (il rosa fragola, il blu mirtillo e il verde pistacchio).

Propone un concept personale e originale di “sala da bagno”, con una linea elegante e briosa dove l’uso del colore, la forma estetica, e l’armonia tra lo spazio e gli oggetti danno la sensazione di trovarci in un luogo gioioso, quasi ludico. Attraverso i titoli scelti per i lavandini, le vasche e gli specchi, mutuati direttamente dal linguaggio dei fumetti (Splash, Wow, Plouf), India ci svela anche un suo tratto caratteriale cioè il suo senso dell’humor; imprescindibile dallo stile esuberante, vivace, dalle note pop, frutto di un lungo percorso permeato di multiculturalismo diventato oramai il tratto distintivo: il suo personale <<made by india>>.

INDIA_MAHDAVI-©-Paolo-Rovers

Due grandi nomi, ancora una volta insieme, legati da una profonda sinergia per il lancio di questa nuova collezione dallo stile unico, che combina il marchio esclusivo di India Mahdavi con la celebrità e la reputazione di leader mondiale nel panorama del design di Bisazza.

Bisazza Show Room
Parigi
fino al 19 gennaio 2019

www.bisazza.com

dal Lunedi al Sabato dalle 10 alle 18