Intervista: Kevin Shahroozi – fashion designer di New York

Intervista: Kevin Shahroozi – fashion designer di New York

Kevin Shahroozi è un giovane designer di New York. Ha inseguito il suo sogno e ha realizzato una sua linea di vestiti. Giacche e capispalla di alta qualità, tutti realizzati su misura.

Kevin raccontaci l’idea che fa nascere la tua linea di abbigliamento.

L’estetica del design di Kevin Shahroozi riguarda abiti che sono indossabili senza tempo, con un tocco di stile classico unito allo street style. Questi abiti “business with a edge” sono adatti per l’uomo e per la donna contemporanei. Perfetti dal giorno alla notte. C’è l’interpretazione in chiave moderna partendo da uno stile classico. Tutti i pezzi sono realizzati a New York City. Utilizziamo tessuti di alta qualità e di alta gamma nei nostri capi di abbigliamento tra cui cashmere, pelle di agnello dall’Italia, seta charmeuse, raso di seta, neoprene, denim giapponese e altro.

Qual è stata l’ispirazione quando hai deciso di avviare la tua azienda?

Non ho scelto la moda. La moda mi ha scelto. Ho sempre avuto una passione per la moda, i vestiti e lo stile fin da piccolo. Ricordo che da quando ero all’asilo ero esigente riguardo ai vestiti da indossare ogni giorno. Quando avevo 9 -10 anni volevo chiedere ai miei genitori di mandarmi a comprare il latte al supermercato non perché amavo i cereali ma perché amavo vestirmi con la mia maglietta preferita e avere i miei capelli in perfetto abbinamento con il nuovo paio di jeans. Qualsiasi scusa era perfetta per uscire e mostrare al mondo il mio stile. Quando sono cresciuto, in realtà non pensavo che la moda sarebbe stata la mia carriera. Ho studiato marketing e business al college. Pensavo che sarei finito in un lavoro di ufficio aziendale. Poco prima di laurearmi, ho incontrato un caro amico Andre C. Hatchett che è un importante imprenditore. Mi ha aiutato a comprendere e a seguire la mia passione per la moda. Con questo incoraggiamento, sono andato avanti a pieno ritmo.

Chi è la persona che ha creduto in te per primo/a?

Andre C. Hatchett – senza di lui che mi incoraggia a lasciare la scuola di specializzazione e ad andare fino in fondo seguendo la mia passione per la moda, probabilmente sarei in un qualsiasi lavoro aziendale adesso. È un imprenditore e filantropo acclamato a livello nazionale. È il proprietario della Black Real Estate School, della Andre’s Notary School e della The Notary Business School. Consiglio a qualsiasi imprenditore o a chiunque voglia intraprendere questa carriera di visitare il suo sito: http://andrehatchett.com

Che cosa pensi della moda italiana e quali sono i tuoi stilisti preferiti?

Penso che la sartoria maschile sia l’epitome dell’arte italiana. Ho avuto la fortuna di lavorare per Giorgio Armani e per Brioni. I miei stilisti italiani preferiti sono i fondatori di Brioni: Nazareno Fonticoli e Gaetano Savini. Brioni organizzò la prima sfilata di moda della storia, è stato il primo ad organizzare la prima sfilata di moda su un Jet e per primi hanno usato la seta nei loro abiti. Non avevo mai sentito un abito morbido come quelli di Brioni e mi sento benissimo quando li indosso.

Qual è il tuo target a New York e perché sceglie Kevin Shahroozi?

I miei vestiti sono la prova che i capi su misura non si limitano più al classico “abito a tre pezzi”. È per chiunque ami avere un pezzo unico, esclusivo e di alta qualità. Sono adatti alla vita in Città. La mia collezione di giacche e capispalla è contemporanea con un tocco classico. Sono utilizzati solo tessuti di alta qualità dall’Italia. Non è disponibile nei negozi, tutto è prodotto per pezzo e personalizzato per ogni cliente privato.

Lavori per il famoso marchio italiano Brioni, cosa pensi dei loro abiti e quanto ti ispira il concetto di “fatto a mano”?

Mi piacciono molto i prodotti Brioni per la loro qualità: occorrono circa 7.000 punti di cuciture a mano e vengono utilizzati i migliori tessuti di tutto il mondo. Sono ispirato dal loro alto livello e dall’eccellenza artistica, dall’alta sartoria e dal modo in cui i loro abiti sono la scelta degli uomini più influenti del mondo, uno status symbol altamente significativo: elegante, sofisticato e potente.

Ci sarà un’importante festa qui a New York, per celebrare la tua collaborazione con la famosa agenzia Debut Model Agency, cosa succederà?

Debut Models Agency è un’importante società e io sono nel loro comitato direttivo.

Utilizziamo spesso i loro modelli per le nostre sfilate e servizi fotografici.

Quello che accadrà a questa festa è la celebrazione della New York Fashion Week.

2019 con i modelli di Debut Model Agency e le élite dell’industria della moda e della musica di Coach, Chanel, Dolce & Gabbana, Saks Fifth Avenue, WindowsWear, Conde Nast, Hearst Magazines, Sony, Universal, Young Gray e altri …

Raccontaci del tuo prossimo sogno

Aprirò un ufficio a New York City, con un team che si occupa della pubblicità digitale, dei social media e della pubblicità stampata. Avremo anche dei sarti che lavoreranno lì per far sì che i clienti facciano degli appuntamenti per la realizzazione degli abiti su misura. Ci sarà un team di alcuni designer per aiutare a creare i nuovi progetti. I nostri capi entreranno in importanti catene e apriremo anche 5 -10 negozi negli Stati Uniti.

www.kevinshahroozi.com/