“Last Supper in Pompeii”  apre al pubblico  presso l’Ashmolean Museum of Art and Archaeology di Oxford (UK). In una fotografia raffigurante l’epoca dell’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., i visitatori rivivranno la vita quotidiana degli antichi Romani, dai campi coltivati alle taverne, dagli empori ai triclini, dalle cucine ai luoghi di culto.

In mostra sono esposti oltre 300 reperti archeologici, alcuni di recente scoperta, tra cui oggetti di uso quotidiano, utensili, vasi, persino resti di cibi carbonizzati e preservati dalle ceneri del vulcano, mosaici e tesori provenienti dal Parco archeologico di Pompei e di Paestum, dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli, dal British Museum, dal Museo Archeologico di Londra e da collezioni private.

Ashmolean Museum of Art and Archaeology – Oxford (UK)
Da giovedì 25 luglio 2019 a domenica 12 gennaio 2020
In mostra reperti dal Parco archeologico di Pompei e di Paestum e dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

 

Tag

Ashmolean Museum of Art and Archaeology Last Supper in Pompeii