E’ morto a Milano per complicanze legate al Coronavirus l’architetto Vittorio Gregotti, maestro dell’architettura del Novecento. 

L’architetto era da qualche giorno ricoverato in ospedale a Milano, aveva 92 anni. 

Nato a Novara nel 1927, laureato in architettura nel 1952 al Politecnico di Milano è stato urbanista e teorico dell’architettura italiana.

 

 

 

foto: Di Niccolò Caranti – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=49211328

Tag

Vittorio Gregotti