Prende il via oggi il Festival della Peste!, dedicato alla contaminazione tra arte, performance, danza, musica e pratiche psico-fisiche.

Al centro della seconda edizione, una riflessione sul tema della vecchiaia, inteso come stimolo per interrogarsi su tempo, memoria individuale e collettiva, confronto tra generazioni e trasformazione dei corpi, a partire dai cambiamenti in atto nel contemporaneo.

Tra i tanti appuntamenti in programma il “Volto Manifesto” il nuovo progetto dell’attivista Lorella Zanardo che aprirà il Festival giovedì 7 novembre alle ore 18.30:

Volto Manifesto
Evento di lancio della campagna di sensibilizzazione: proiezione video e dibattito           
Realizzato con Cesare Cantù, in collaborazione con Il Lazzaretto

I cambiamenti tecnologici e sociali trasformano il volto umano. Volto Manifesto è la nuova campagna di sensibilizzazione dell’attivista per i Diritti Umani e la Giustizia Sociale Lorella Zanardo su temi quali l’unicità del volto, le modificazioni reali e digitali, il ruolo unico ed irripetibile che il volto riassume all’interno delle relazioni umane. Volto Manifesto ha preso il via ad ottobre 2019 sui canali social del progetto attraverso i punti del manifesto. La serata di apertura ospita la presentazione della campagna, la proiezione del video inedito realizzato in questi mesi da Lorella Zanardo e Cesare Cantù, seguito dal dibattito tra pubblico e autori. Attraverso l’idea del volto come patrimonio per l’umanità, il progetto Volto Manifesto invita tutte e tutti a un dialogo collettivo e condiviso sul tema del volto umano in trasformazione. Un confronto che proseguirà anche oltre il tempo e lo spazio del festival.

Ingresso libero e gratuito | Inaugurazione Il video resterà visibile: sabato 9 novembre, dalle ore 20,30 alle ore 21,30 e domenica 10 novembre dalle ore 11 alle ore 12

IL FESTIVAL DELLA PESTE! 
Fondazione Il Lazzaretto
Via Lazzaretto 15, Milano
www.illazzaretto.com

Vedi il programma completo in www.ilfestivaldellapeste.com

Tag

Festival della Peste Fondazione Il Lazzaretto di Milano