M77 Gallery presenta la raccolta di poesie Quel che resta di Dio di Emilio Isgrò che si terrà mercoledì 15 gennaio alle ore 19 presso gli spazi della galleria in via Mecenate 77.

In Quel che resta di Dio, Isgrò ripropone in chiave letteraria alcune tematiche a lui care: la possibilità della parola umana di sopravvivere in una società dominata dalla comunicazione virtuale e la cancellazione come occasione per articolare nuovi significati e rappresentare l’indicibile, quella complessità sempre più nascosta e silenziosa che abita l’esistenza.

Nel libro ci si avventura in un processo ininterrotto di cancellazione che travolge il Sud e l’amore, gli alberi e le pietre, la Sicilia e le tigri, la carne e il dopoguerra, Lorenzo il Magnifico e il Papa, l’America delle merci e il Mediterraneo degli annegati.

Il tutto sostenuto da un linguaggio vario e composito dove i modi alti e solenni si alternano con naturalezza a quelli più bassi e colloquiali, riprendendo tecniche poetiche della cultura europea e italiana, come il sonetto, la terzina e la canzone.

EMILIO ISGRO’ – Quel che resta di Dio
con Lella Costa
mercoledì 15 gennaio 2020 ore 19.00
M77 Gallery
via Mecenate 77
MILANO

Ingresso libero sino a esaurimento posti.

Tag

Emilio Isgrò