Le divine Dalì –  10 Corso Como Gallery New York

Testo di Ilaria Bochicchio da New York    

10 Corso Como Gallery presenta una serie di scatti fotografici inediti che mostrano la collaborazione, ma soprattutto la grande amicizia, tra il fotografo svizzero Jean Clemmer e l’artista Salvator Dalí.

Le divine Dalí è un cortometraggio che non ha mai visto la luce a causa di un incendio che lo ha distrutto. La documentazione fotografica di Clemmer ha salvato quello che è accaduto nelle scene del mondo onirico creato dall’artista surrealista. Ci è concessa la possibilità di osservare l’irriverenza e la follia dell’artista in uno scenario ammaliante.

Le Metamorphoses mostrano corpi nudi avvolti da un mistero in diversi tableau vivant, in cui le azioni si mescolano.

Il volto dell’artista appare spesso riflesso in un angolo delle fotografie. Una presenza “inquietante” e quasi ingombrante rispetto all’armonia delle scene create.

Nelle immagini che si susseguono si può osservare la casa di Port Lligat sulla Costa Brava spagnola in cui Dalì viveva con la moglie e musa Gala.

Tutte le scene sono oniriche e una nuova giovane musa dell’artista appare nelle Levitazioni: Ginesta.

Era il 1964 quando questo corto è stato girati e Clemmer aveva individuato la fortissima potenzialità dell’arte performativa, che assumeva una nuova connotazione attraverso la ripresa cinematografica. Lo stesso Dalí rivela che la scena centrale del film è un connubio tra figure angeliche e cannibalismo. Una donna, tra le modelle, indossa una testa di vitello che simboleggia il Minotauro. Per l’artista il cannibalismo rappresenta l’alchemica allegoria del divorare tutto fino ad arrivare a una completa rinascita.

Negli scatti è presente il consueto senso estetico della poetica dell’artista, espresso in un immaginario molto più “oscuro” e affascinante rispetto alle tele tecnicamente perfette e quiete che Dalí ha realizzato.

Le divine Dalí
10 Corso Como Gallery
1 Fulton St, New York, NY 10038

All images are courtesy of 10 Corso Como Gallery New York

 

 

 

  • Visione artistica 80%
  • Coinvolgimento 85%
  • Valutazione 85%

Seguici su Instagram