Silhouette aprirà i suoi archivi al Museo del Novecento il 22 febbraio dalle ore 16.00 alle 19.00 per raccontare la storia e il futuro del design eyewear con 4 nuovi modelli sun in occasione dei 20 anni del Titan Minimal Art (TMA), la linea in titanio che nel 1999 rivoluzionò il mondo dell’occhiale per la sua incomparabile leggerezza.

“L’introduzione dei nostri occhiali senza montatura realizzati in una lega di titanio super leggera e flessibile – spiega il CEO Arnold Schmied – è stata una pietra miliare nella storia. Nel 1999 per la prima volta lenti e montatura venivano uniti senza utilizzare viti e cerniere, un cambio di paradigma tecnologico mai avvenuto prima. Abbiamo iniziato la produzione nonostante il disappunto di mio padre, inizialmente un po’ scettico, ma ben presto tutti hanno apprezzato la visione senza limiti che questi modelli possono offrire e i mercati ci hanno premiati”.

L’anniversario ripercorrerà le tappe storiche come il lancio sul mercato di “Silhouette Titan Minimal Art Space Edition”, il modello di occhiale scelto per gli astronauti della Nasa che fu a bordo di uno space shuttle per 18 volte, con conseguente designazione della “Certified Space TechologyTM”.

Nell’evento inoltre sarà ricordata la recente apertura nel 2017 del Lens Lab, divisione produttiva di lenti oftalmiche interamente made in Austria, che completa la proposta Silhouette rendendo possibile la gradazione da vista dell’occhiale TMA 20 Years SUN e di ogni altro modello da vista o da sole dell’azienda, rendendoli 100% “made in Silhouette”.

Il lancio sul mercato della Special Edition “20 years TMA” apre nuovi confini futuristici in campo ottico per un’estetica dell’occhiale più aperta, fresca e luminosa.
“Fin dalla sua fondazione, Silhouette è stata orientata a lavorare sull’innovazione e sul futuro. Per questo considero gli anniversari come una sfida a rendere ancora più interessante in futuro ciò che ci ha resi speciali in passato, rimanendo fedeli ai nostri valori ma seguendo al contempo nuove strade” dichiara Schmied.

Disponibili in 4 forme (a farfalla, tonda, rettangolare ed esagonale), gli occhiali da sole in lega di titanio estremamente flessibili hanno lenti a specchio dorate ed argentate che sottolineano la curvatura e la leggerezza delle aste con un peso totale pari a 8 grammi. Gli ospiti potranno provarli ed indossarli in un set fotografico predisposto per la realizzazione di immagini-souvenir con sfondi fantasiosi.

A seguire (alle ore 21.00) per selezionati ottici internazionali presenti a Milano in occasione della fiera MIDO, la runway dei modelli. Ospite d’eccezione per la serata sarà l’attrice Eva Riccobono. Il sound della festa verrà curato dal dj Matteo Ceccarini

Tag

Silhouette